CONFERENZA

17.05.2021 | 09:00

LA PARTE DELL’INTERO. Ricostruzione e recupero di un’ala del Monastero di Santa Chiara a Casamassima.

Conferenza online di prof. architetto Vitangelo Ardito, Politecnico di Bari

Il progetto presentato è riferito al recupero di un’ala del Monastero di Santa Chiara, nel centro storico di Casamassima, un comune nella provincia di Bari. Dopo decenni di abbandono si sta procedendo al recupero del complesso, in parte quattrocentesco e in parte seicentesco, da destinare a contenitore culturale.

Agli inizi del Novecento una parte del monastero è crollata, portando con sé un angolo dell’edificio e aprendo ad una interessante vista verso l’abside della Chiesa Matrice.

Il progetto ha voluto ricostruire questa parte seguendo il principio dell’integrazione, così da ricostituire l’unità del complesso. Ciononostante, il nuovo corpo è caratterizzato da una propria identità spaziale, strutturale e funzionale. Si tratta di un elegante atrio d’ingresso, che collega i due piano del palazzo con una scala che, dal punto di vista strutturale, è costituito da una scatola muraria armata che a sua volta, come un rigido contrafforte, garantisce la stabilità alle parti antiche del complesso. Possiamo dire, con una analogia organica, che la nuova parte è pensata come un organo “trapiantato” piuttosto che come una “protesi”, cioè un corpo estraneo che si mostra come tale. Tale organicità è assicurata dall’uso di tecniche realizzative tradizionali e soprattutto dal materiale, una calcarenite locale.

 

All’interno una scala cordonata, come in una promenade architecturale, assicura una facile risalita e la possibilità di osservare l’abside e il campanile romanico della Chiesa Madre. La sostituzione della copertura al secondo piano è avvenuta conservando il profilo esistente – un vincolo della Sovrintendenza – ma ridefinendo il ruolo strutturale dei diversi elementi della capriata.

@Zoom (join us via link)

210514 studioRiuso LEZIONE VI VITANGELO